5×1000

Per i cittadini che presentano la dichiarazione dei redditi basta esprimere all’incaricato della compilazione del modello fiscale la propria volontà di destinare il 5 per mille all’Auser.

Invece, i cittadini esonerati dall’obbligo di  presentazione della dichiarazione dei redditi che hanno pagato IRPEF nel 2019, possono effettuare le scelte per la destinazione dell’8, del 5 e del 2 per mille dell’Irpef, presentando la scheda, in una busta chiusa con l’indicazione “Scheda per le scelte della destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’Irpef”, il codice fiscale, il cognome e nome del cittadino, entro il 30 novembre 2020:

  • Alla sede AUSER piu’ vicina.
  • Allo sportello di un ufficio postale Il servizio di ricezione della scheda da parte degli uffici postali è gratuito. L’ufficio postale rilascia un’apposita ricevuta.
  • A un intermediario abilitato alla trasmissione telematica professionista, Caf, ecc.).
    Quest’ultimo deve rilasciare, anche se non richiesta, una ricevuta attestante l’impegno a trasmettere la scelta.
    Gli intermediari hanno facoltà di accettare la scheda.
  • Direttamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate.